Unilibera – presidio Roberto Antiochia Rotating Header Image

Posts under ‘Fare antimafia’

Presadiretta – Mafia al nord

Rai Tre Presadiretta – 15 gennaio 2012 MAFIALNORD

IL DELITTO ROSTAGNO: LA MAFIA TRAPANESE E UN PROCESSO SOTTOVALUTATO

Conosciamo bene a Trapani i volti dei mafiosi e di chi li combatte. E quindi non dovrebbe venire difficile fare le dovute differenze. Da una parte i cattivi dall’altra i buoni. E invece i buoni spesso diventano cattivi. E’ la storia di questa città che è sempre stata piena di contraddizioni, mentre religiosissima sin da secoli addietro […]

CARMELO JANNI': UNA STORIA DA RICORDARE….

Trentuno anni fa veniva ucciso da Cosa Nostra un semplice cittadino, Carmelo Jannì. Perchè ricordarlo ancora? Perchè a distanza di anni un esempio di così alto senso del dovere e coscienza civile potrebbe aiutarci a cambiare questa società, compito arduo, ma se nel 1980 pochi uomini credevano concretamente che il loro contributo poteva aiutare, anche […]

Strage di Bologna, tra la gente in piazza. Un elettore Pdl: “Il governo doveva partecipare”

Il racconto dei partecipanti al corteo di questa mattina. Le testimonianze di chi quel giorno perse i genitori, il collega di lavoro o si salvò per miracolo. La strage alla stazione tra dolore e ricordo. Quando si prova a stringergli la mano, non senti la stretta. Lui se la lascia stringere senza convinzione. Quando provi […]

Minacciato giornalista Rosario Cauchi

Sotto casa la scritta: «Non va bene quello che scrivi, questo è l’ultimo avvertimento» Rosario Cauchi, giornalista free-lance di 28 anni, collaboratore di Libera Informazione è stato minacciato a seguito della sua attività di informazione e inchiesta. Il fatto è accaduto due sere fa, a Gela, quando il giovane giornalista ha trovato sotto la saracinesca […]

FESTA NAZIONALE DI LIBERA – FIRENZE – 21/27 LUGLIO

Si e’ conclusa il 26 luglio a Scandicci, la prima festa nazionale di Libera. Sei giorni di incontri, dibattiti, riflessioni, musica, teatro con oltre 300 giovani provenienti da tutta Italia e familiari delle vittime di mafie. Un grande un’ agorà dove si è raccontato un paese che quotidianamente combatte e si impegna nella lotta alle […]

Erice, sindaco: “No ai gadget pro mafia” La rivolta dei commercianti

I volti cinematografici del “padrino”, lupare e coppole, i modi di dire della mafia, stampati su magliette rigorosamente scure. O ancora le statuette di panciuti “burgisi” (gli uomini d’onore di un tempo, ndr) in abiti di velluto e fucile in spalla. Ecco i souvenir che si possono vedere e acquistare in tanti piccoli negozi della Sicilia. […]

PARMA, 11 arresti per tangenti

Prima il risveglio sotto la bufera: 11 arresti per tangenti, primo della lista il comandante dei vigili urbani, tutti uomini fidati del sindaco Pietro Vignali. Nel pomeriggio la bufera che si è trasformata in un tornado: la gente è scesa in piazza, prima 200 persone, poi almeno cinquecento, per chiedere le dimissioni del sindaco Vignali, tra […]

In Brianza il primo centro di alta formazione antimafia

Via Di Vittorio 2, Cermenate, provincia di Como. Quello che fu l’indirizzo di un boss della ‘ndrangheta diventerà la sede del primo centro europeo di alta formazione antimafia. Sabato 7 maggio il sindaco Mauro Roncoroni riceverà simbolicamente le chiavi della villetta confiscata: il primo passo di un percorso di impegno civile contro le cosche e i loro […]

'Ndrangheta a Torino, 142 arresti nell’operazione Minotauro

Dentro il labirinto in cui Dedalo ha rinchiuso la bestia, così 1300 poliziotti come un moderno Teseo hanno tagliato la testa al toro. “Minotauro” è il nome di un vasta operazione di polizia coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Torino che ha portato a 142 arresti a Torino e in altre province, come Milano, Modena […]